donna_insalata

Bando di gara per il concorso ScherzosOrto
2^ edizione – 17/18 Settembre 2016


Anche alla Natura alle volte piace scherzare

Gli Orti de La Malpenga, che quest’anno operano con una rafforzata compagine organizzativa riunita sotto l’egida dell’Associazione OrtoAccorto – Gli Amici de La Malpenga, desiderano dar seguito al successo del concorso ScherzosOrto, già lanciato lo scorso anno.

Con molta soddisfazione OrtoAccorto ha infatti preso atto che già nel corso dell’anno appena trascorso la consapevolezza dell’opinione pubblica sul fatto che certe forme strane, bizzarre, che talvolta gli ortaggi assumono non devono assolutamente comportare un automatico rigetto.

La proverbiale locuzione “brutti ma buoni” dovrebbe trovare infatti sempre più estimatori in un mondo che sta finalmente prendendo coscienza dell’inammissibile dimensione dello spreco di risorse in atto, in particolare proprio nel settore alimentare.

Accanto alla diffusione di questo principio, OrtoAccorto intende – per propria missione statutaria – promuovere la conoscenza, a livello amatoriale, delle pratiche orticole.

Combinando questi due elementi, si è deciso di ampliare l’ambito del concorso ScherzosOrto, per l’edizione 2016.

Prosegue quindi il concorso per l’esemplare più bizzarro portato in mostra, di qualsiasi ortaggio o tubero che è cresciuto nei nostri orti.

Partendo, poi, dalla considerazione che oggi persino il “fuori-calibro” viene considerato uno scarto dalla grande distribuzione organizzata, si è deciso di introdurre una classifica per gli esemplari più grossi, presentati in mostra, in sei precise categorie merceologiche di cui si fa omaggio dei semi:

  • Daikon
  • Carota Flakkée 2
  • Cetriolo Longo da China
  • Cavolo Cappuccio Hybrid “Farao” F1
  • Rapa Bianca Palla di Neve
  • Cavolo Rapa Vienna Bianco

OrtoAccorto-Gli Amici de La Malpenga che è presente, come d’abitudine, alla Tre Giorni per la Primavera del Castello di Masino (TO), nei giorni 29 Aprile – 1° Maggio, distribuisce appunto gratuitamente le sementi per gli ortaggi in questione. Chi fosse interessato le può ritirare in quell’occasione, ed è invitato poi a riportare a Gli Orti de La Malpenga, in Settembre, l’esemplare che è riuscito a ricavarne più idoneo a concorrere al premio.

La stessa cosa si può fare alla manifestazione Messer Tulipano presso il Castello di Pralormo (TO) il giorno 10 Aprile, ore 15, dove OrtoAccorto – Gli Amici de La Malpenga è stata generosamente invitata per presentare il proprio evento autunnale.

Compilando il modulo sottostante per iscriversi alla nostra newsletter, potrete presto ricevere le istruzioni colturali specifiche per ciascun tipo di seme che fosse stato assegnato per sorte, in uno di questi due eventi, all’aspirante orticoltore/concorrente.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Città*

 

BANDO DI GARA

Nei giorni de Gli Orti de La Malpenga, ossia il 17 ed il 18 Settembre – evento al quale i concorrenti ed un loro accompagnatore potranno accedere con biglietto a prezzo agevolato presentandosi alle casse con il loro campione e con il foglio contenuto nella busta originaria – un addetto compilerà una scheda per ogni esemplare depositato in mostra, identificandone la specie vegetale di riferimento ed il relativo produttore.

Alla conclusione de Gli Orti de La Malpenga, la domenica pomeriggio, una commissione di OrtoAccorto, presieduta dal Prof. Corbellini, esaminerà il materiale in concorso e stilerà, a proprio insindacabile giudizio, una classifica per dimensioni o per stranezza della forma, a seconda della categoria a cui ciascun esemplare è stato iscritto.

I PREMI:

Nella cerimonia di premiazione – prevista per le ore 17.00 della domenica 18 Settembre – ai produttori dei tre esemplari più bizzarri, indipendentemente dalla categoria merceologica, ed al produttore dell’ortaggio più grosso, in ciascuna delle sei categorie specifiche sopra citate, verranno conferiti simpatici ed utili premi destinati all’orto di famiglia.

Qualora il premiato non fosse presente, verrà contatto, sempre che abbia lasciato i propri riferimenti, per concordare le modalità di ritiro. Il materiale depositato in mostra si considera acquisito dall’organizzazione e non verrà restituito.

I vincitori dell’edizione 2015

  • PRIMO CLASSIFICATO
    Kenny Lupato con Capsicum annuum detto DIABLO

  • SECONDO CLASSIFICATO
    Paysage a' Manger con Scorza Corne de Gatte

  • TERZO CLASSIFICATO
    Natura in Festa con Cucurbita